sito realizzato da
Exenor Srl

Come costituire un comitato

Ci sono diverse forme per costituire un Comitato o un’Associazione; dipende dalle motivazioni e dalle finalità che portano a questa decisione. L’esperienza del Coordinamento Comitati Milanesi, che nasce 1991 dall’ iniziativa di un gruppo di Comitati, ha maturato alcune informazioni che riassumiamo brevemente di seguito.

La forma più semplice è indire un’ assemblea che definisca un verbale con:

  • la “ Denominazione del Comitato ” , il suo obiettivo e il motivo della sua costituzione;
  • la sede ( indirizzo/riferimento telefonico/e-mail );
  • un elenco delle persone che lo costituiscono e la/le persone incaricate a rappresentarlo;
  • Firma dei partecipanti.

Con questi semplici elementi si può:

  • Iscriversi al CCM e usufruire delle esperienze dello stesso e dei comitati associati;
  • con il CCM organizzare riunioni, comunicati stampa e manifestazioni per dare maggiore evidenza ai disagi evidenziati e avere maggiore ascolto per la loro soluzione;
  • richiedere il permesso per utilizzare spazio pubblico alla Polizia Locale.

Abbiamo alcuni comitati che hanno preso maggiore consapevolezza delle necessità del proprio quartiere e con passione si sono strutturati per poter svolgere una serie di attività utili ai cittadini e per
fornire quei servizi mirati ad una maggiore partecipazione e aggregazione sociale.
Questi Comitati o Associazioni si sono iscritte all’Ufficio del Registro degli “Atti Privati“ per ufficializzare la loro posizione con la presentazione del “Verbale dell’assemblea costituente“ definendo gli organi eletti nel Direttivo e il loro “Statuto“.
Inoltre hanno richiesto il Codice Fiscale del comitato all’Agenzia delle Entrate.

Queste ufficializzazioni permettono di accedere alle seguenti opportunità:

  • iscriversi all’albo delle associazioni del Consiglio di Zona per richiedere sostegno economico alle attività e iniziative del comitato a scopo sociale;
  • iscriversi all’albo delle associazioni “ Senza Scopo di Lucro “ della Provincia di Milano e ottenere dei contributi;
  • richiedere i permessi della SIAE per realizzare le feste con musica e intrattenimenti;
  • stipulare il contratto di affitto per la sede del Comitato;
  • ecc.

Nella necessità di una maggiore crescita del Comitato o Associazione, vi segnaliamo che al CIESSEVI è possibile usufruire di consulenza gratuita per la parte fiscale; inoltre questa organizzazione mette a disposizione personale professionale con consulenze legali.
Il CIESSEVI è un organismo della Provincia di Milano che promuove il volontariato, i cui uffici si trovano in P.zza Castello, 3 - Milano.
(aperto da lunedì a venerdì 9-13 / 14-17 - Tel. 02 45475850 -
Fax 02 45475458 - info@ciessevi.org)